Stai cercando un percorso di musicoterapia a Milano?

Sono aperti i colloqui di Presa in Carico per i gruppi di MusicoTerapia Orchestrale a Metodo Esagramma dell’A.S 2022-2023!

Cos’è Esagramma?

Fondazione Sequeri Esagramma Onlus è una realtà di Milano che da quasi 40 anni offre percorsi riabilitativi, terapeutici e artistici mirati all’inclusione, alla crescita personale, alla cura, alla riscoperta della bellezza in tutte le sue forme.

Il Metodo Esagramma nasce dal principio che ogni persona abbia bisogno e diritto di trovare spazi in cui maturare la propria immagine di sé, approfondire passioni, valorizzare abilità, assumersi responsabilità, scoprire soddisfazione autentica per uno sforzo compiuto. Che ogni persona abbia il bisogno e il diritto di ricevere cura e di prendersi cura di sé, degli altri, di un progetto personale e collettivo. Che ogni persona abbia il bisogno e il diritto di accedere all’arte e alla cultura per arricchire la propria vita.

La musica e l’orchestra sono apparsi subito come occasioni per una crescita feconda e insostituibile per ogni essere umano. Esagramma ha perciò creato contesti musicali “con un rigo in più”:

  • per dare spazio a tutti
  • per rendere accessibile a tutti la complessità di una sinfonia
  • perché è il rigo su cui è possibile l’incontro con l’Altro

Sulla base di questo principio Esagramma offre da quasi 40 anni percorsi di musicoterapia a Milano, ma non solo, che permettono a ognuno di scoprire risorse inedite e inespresse, di valorizzarle nella propria esistenza.

Cos’è la MusicoTerapia Orchestrale Esagramma?

Il Triennio di MusicoTerapia Orchestrale è un protocollo originale elaborato da Esagramma a partire dal 1983. Esso si basa sul coinvolgimento degli allievi (con disabilità intellettiva, autismo…) in piccoli gruppi orchestrali integrati, che consentano di attivare potenti energie di trasformazione lavorando su diversi fronti: attenzione, motivazione, elaborazione ed espressione emotiva, ascolto di sé e dell’altro, coordinazione oculo-manuale.

La specificità di questo percorso consiste:

  • nell’uso di partiture della letteratura classico-sinfonica, appositamente rielaborate. La loro ricchezza permette, infatti, di lavorare su parametri emotivi, di esposizione di sè e dialogo polifonico particolarmente efficaci;
  • nell’uso di strumenti orchestrali prestigiosi, che sostengano il lavoro con la loro voce affascinante;
  • nelle modalità dell’improvvisazione strutturata, che permette di modulare costantemente il lavoro sui bisogni e sulle potenzialità di ciascuno
  • nell’uso di una modalità multimodale di conduzione del lavoro, in modo che ognuno possa trovare nei molti canali offerti un punto di accesso privilegiato alle istruzione e alla strutturazione del lavoro.

Per maggiori informazioni è possibile guardare la pagina di presentazione sul nostro sito, oppure contattarci direttamente. Per toccare con mano i risultati di questi percorsi si può guardare qualche registrazione dei concerti dell’Orchestra Sinfonica Inclusiva Esagramma, punto di arrivo di questo percorso. Oppure consultare la bibliografia del gruppo di ricerca Esagramma, che da quasi 40 anni approfondisce teoricamente e con l’analisi dei dati le implicazioni di questo tipo di lavoro.

Perchè un colloquio di Presa In Carico?

Prima di assegnare ciascun allievo ad un gruppo di lavoro, proponiamo sempre un colloquio per la Presa In Carico psico-pedagogica. Esso è, quindi, il primo momento di incontro fra gli esperti Esagramma e ogni allievo interessato con la sua famiglia. Esso è tenuto da due professionisti, un musicista e uno psicologo, ed è costituito da due parti:

  1. il colloquio musicale, in cui l’allievo entra per la prima volta in sala musica, può provare tutti gli strumenti dell’orchestra insieme al musicista e familiarizza con il contesto in cui si lavorerà con il gruppo,
  2. il colloquio psicologico con la famiglia, in cui si approfondiscono motivazioni e aspettative rispetto al percorso, oltre che la storia, le passioni, le relazioni e le difficoltà dell’allievo.

In questo modo, esso permette alle famiglie di avere una panoramica più dettagliata sul percorso che attende il figlio e ai professionisti di Esagramma di incontrare e conoscere un po’ più da vicino ogni allievo. Così, sarà possibile predisporre gruppi di lavoro accoglienti, equilibrati e funzionali per tutti.

Il colloquio è gratuito e non vincolante per l’iscrizione. 

Prenotare un Colloquio di Presa in Carico

Prima di iscriversi ad un percorso di MusicoTerapiaOrchestrale a Metodo Esagramma, invitiamo sempre le famiglie a conoscerci con il Colloquio di Presa in Carico. Esso si può prenotare:

Qui si possono trovare ulteriori info sugli orari e i contatti.

Segui le nostre attività

Fondazione Sequeri Esagramma Onlus è una realtà milanese che da oltre 30 anni offre percorsi riabilitativi, terapeutici e artistici mirati all’inclusione.

Se vuoi seguire tutte le sue attività, iscriviti alla newsletter, inviando un messaggio a info@esagramma.net  oppure seguici su Facebook, Instagram, YouTube e LinkedIn.