Educazione Inclusiva e Orchestra

Educazione Orchestrale Inclusiva e Orchestra Sinfonica

Il percorso di Educazione Orchestrale Inclusiva (EOI) e l’Orchestra Sinfonica

Ogni terapia, in quanto tale, non può durare per sempre

Sulla base di questo principio, dopo il triennio MTO il coinvolgimento degli allievi perde l’aspetto più strettamente terapeutico, per trasformarsi in una scuola di musica a tutti gli effetti.

Approfondimento dello studio e della tecnica dei due strumenti che durante il triennio sono stati individuati come voci privilegiate di espressione del Sé, nozioni di teoria e notazione musicale, sotto la guida di musicisti professionisti esperti delle metodologie Esagramma: il tutto nella cornice di un continuo lavoro personale di modulazione, esposizione, memoria e raffinatezza dell’espressione musicale.

Il percorso di EducazioneOrchestraleInclusiva (EOI) è diviso in due momenti: un’ora di studio, individuale o in piccolo gruppo, dei due strumenti prescelti e un’ora e mezza di prova di Orchestra alla settimana. Fondamentale è infatti il costante rapporto con l’Orchestra che il percorso individuale sempre mantiene, attraverso lo studio delle parti del programma orchestrale e il costante riferimento del lavoro svolto al contesto comune.

Un modello di inclusione

L’Orchestra Sinfonica Esagramma è un ensemble speciale, perché vede suonare fianco a fianco giovani e adulti con e senza disabilità: ex-allievi del triennio MTO e i loro docenti di strumento, ma anche studenti delle scuole civiche di musica, degli istituti scolastici musicali e musicisti amatoriali.

Ognuno con la voce del proprio strumento, unica e insostituibile: una passione che arricchisce di senso l’esistenza.

L’Orchestra è il simbolo più evidente del Metodo Esagramma: tutti hanno diritto a conquistare spazi di vita adulti, a misurarsi con le responsabilità, a cercare il suono più bello, a sbagliare e a riprovare, a gioire per i risultati ottenuti grazie ai propri sforzi. Tutti hanno diritto a intraprendere sfide che sembravano irraggiungibili. Tutti hanno il diritto a un orizzonte professionale e a condividere i propri successi.

Noi tutti abbiamo il dovere di creare contesti accessibili affinchè questi diritti possano diventare azioni concrete. La grande sfida di Esagramma è rendere accessibile il fare musica professionalmente in un’Orchestra Sinfonica.

Una lunga storia emozionante

Nel 1997 vengono riuniti in un’Orchestra stabile gli allievi che avevano frequentato i percorsi di MusicoTerapia Orchestrale negli anni precedenti.

Non tardano ad arrivare le prime esibizioni di questo nuovo gruppo “fuori dal comune” che in poco tempo fa parlare di sé. Poco dopo, nel 2000, avviene il primo debutto internazionale: in occasione del Giubileo con i disabili a Roma, l’Orchestra Esagramma è chiamata ad accompagnare la celebrazione trasmessa in mondovisione.

Nel 2003 l’Orchestra è invitata a Bruxelles nella sede del Parlamento Europeo per la cerimonia di chiusura dell’anno dedicato alle persone in situazione di disabilità. Nel 2007 si esibisce a Loreto di fronte a 300.000 persone in occasione dell’Agorà dei Giovani, celebrata da Benedetto XVI.

Dal 2000 in poi, L’Orchestra Sinfonica Esagramma ha dato vita a più di 170 concerti in Italia e all’estero. [Scarica l’elenco completo dei concerti]

Nel 2008, in occasione dei 20 anni di fondazione di Esagramma, l’Orchestra ha tenuto un concerto presso l’Auditorium di Milano con la partecipazione di Antonio Ballista in veste di direttore, Piercarlo Sacco come violino solista e il Coro Bach diretto da Sandro Rodeghiero.

Dal 2009 l’Orchestra è stata invitata da diverse Università e Festival di Arti per la Disabilità a tenere concerti e a illustrare la propria metodologia: Dortmund, Pecs, Linz, Lugano, Bellinzona, Lille, Parigi, Budapest.

Nell’aprile 2013 l’Orchestra è volata oltreoceano per esibirsi presso la Georgetown University di Washington D.C., dove Pierangelo Sequeri e Licia Sbattella, hanno tenuto una lezione e un workshop sulle Metodologie Esagramma.

Nel settembre del 2013 l’Orchestra è stata inserita nel cartellone di MITO con un concerto al Teatro Franco Parenti di Milano, con la partecipazione del Coro di Voci Bianche Clairière del Conservatorio della Svizzera Italiana.

Nel giugno 2015 è stata la volta del National Day della Santa Sede presso l’Auditorium di EXPO 2015, alla presenza di importanti autorità laiche e religiose.

L’attuale formazione dell’orchestra è composta da circa 35 elementi. Negli ultimi anni ha tenuto diversi concerti in Lombardia, in Italia e all’estero: tra gli altri, a Roma presso l’Auditorium del Policlinico Gemelli, a Firenze e a Budapest, in occasione del Festival Internazionale Makel Los – Sans Tache.

I musicisti dell’Orchestra Sinfonica Esagramma

 

Irene Allevi, Andrea Anselment, Cristina Arbia, Enrica Battiston, Tommaso Bovi, Laura Brambilla, Alice Bulega, Cristina Bulgheroni, Ciro Carfora, Francesca Carminucci, Mercedes Ceccarelli, Laura Civardi, Rebecca Comotti, Alice Coppola, Giorgia Di Grali, Andrea Favini, Alessandro Fodaro, Francesca Formenti, Nicola Gioacchini, Alessia Giuliani, Matilde Giusti, Silvia Grasso, Giuseppe Lijoi, Stefano Maffioletti, Andrea Marion, Alessandra Micaletti, Cecilia Pagliardini, Francesca Pinetto, Dario Portosa, Annaluce Previde, Nicola Previde, Andrea Quaglia, Giulio Ruben Ruggieri, Umberto Trivi, Marco Valli, Diego Verzeroli.

Direttore: Gabriele Rubino.

L’Orchestra Esagramma Junior

In preparazione all’entrata nel gruppo più esteso, i più giovani allievi dei percorsi EOI entrano a far parte dell’Orchestra Junior.

Irene Allevi, Filippo Campagnoli, Francesca Carminucci, Michele Del Pin, Stefano Maffioletti, Ilaria Picoco.

Direttore: Chiara Lucchini.

Per informazioni e per richiedere un concerto dell’Orchestra

Gabriele Rubino: coordinamento2@esagramma.net

SOSTIENICI ANCHE TU!

DONACI Il tuo 5X1000

Fondazione Sequeri Esagramma Onlus | C.F. e P.IVA 08678080964

EFFETTUA UNA DONAZIONE DEDUCIBILE

 IBAN: IT12Q0306909606100000102157 |Intestato a: FONDAZIONE SEQUERI ESAGRAMMA ONLUS
Banca: INTESA SANPAOLO | Causale: DONAZIONE

Telefono

Disabilità, Orchestra e Formazione:

02 33004046  

Psicoterapia:

02 92880850

Email

Disabilità, Orchestra e Formazione:
info@esagramma.net

Psicoterapia:
psicoterapia@esagramma.net

Amministrazione trasparente

Adempimenti Comma 125 art 1 legge 124-2017

5 per mille

CdA
Presidente: Licia Sbattella
Vice Presidente: Pierangelo Sequeri
Vice Presidente: Bruno Ripamonti

Prospetto Economico
scarica il PDF

Relazione attività
scarica il PDF